Spotify è finalmente in attivo… e arriva a 207 milioni di utenti, di cui 96 paganti

Il modello free + pay Spotify, unico nel mercato dello streaming musicale, sembra essere vincente. Spotify qualche giorno fa ha comunicato di essere arrivata a ben 207 milioni di utenti, di cui 96 paganti. E finalmente la massa di numeri, dati e persone che ascoltano musica tramite questo sito producono utile. Nel terzo quadrimestre del 2018 Spotify per la prima volta è in attivo: i profitti sono 94 milioni di euro.

Apple Music è lontana, con i suoi 50 milioni di utenti… ma il futuro a breve termine di Spotify non è detto sia ancora profittevole: la compagnia prevede di perdere nel 2019 tra i 227 ed i $409 milioni di dollari, visto che il progetto non ha ancora raggiunto la sua “maturità” economica… oppure è solo una mossa di marketing strategico.

La crescita di utenti attivi ed i profitti comunicati nei giorni scorsi non erano attesi e per questo il risultato servirà a Spotify ancora di più, soprattutto in borsa.