Spotify si quota in borsa a New York il 3 aprile

E’ ufficiale, il 3 aprile 2018 Spotify si quoterà in borsa a New York. Sarà Daniel Ek, CEO and presidente della società ad introdurre la quotazione con una presentazione dal vivo. La notizia, appena confermata da Paul Vogel (Head of FP&A and Investor Relations a Spotify), segue tante speculazioni e sembra che il valore corrente di Spotify, secondo diverse agenzia, sia di oltre 20 miliardi di dollari. Spotify ha recentemente comunicato di avere 159 utenti attivi ogni mese. Secondo Music Business Worldwide, Universal, Sony ed Warner, tre delle major musicali insieme a Merlin, agenzia specializzata nella gestione di diritti per artisti indipendenti, dovrebbero poi detenere una fetta di Spotify che fa dal 10 al 20%. E’ già invece noto che Sony invece detiene il 5,7% del gigante dello streaming.