La britannica MIDIA e Music Business Worldwide hanno da poco diffuso uno studio sul mercato discografico mondiale. Le Major nel 2016 continuano a spartirsi il 69% circa del mercato, come l’anno precedente. Universal totalizza il 28,9%, Sony Music il 22,4%, Warner il 17,4%. La label indie, le più piccole, totalizzano quindi tutte insieme il 31% circa. Le quote non cambiano molto per quel che riguarda il download, tecnologia ormai in calo.

Sempre MIDIA ha fatto sapere che secondo i suoi calcoli dal 2015 al 2016 il mercato discografico è cresciuto del 7%. Oggi vale 16.1 miliardi di dollari. Di questi 5.4 miliardi arrivano dallo streaming, il cui valore è salito in un anno del 49%.

Per quel che riguarda le edizioni, ovvero anche la musica dal vivo, le indie salgono al 50%, restando più o meno stabili rispetto all’anno scorso… mentre per quel che riguarda lo streaming, si torna più o meno alle percentuali del totale del mercato, con Universal che guida, le altre major che seguono e le indipendenti che insieme valgono il 28%.

Ma quanto vale questo streaming, per Universal? Secondo Billboard, che ha recentemente pubblicato il suo bilancio, 1,48 miliardi di Euro l’anno su 5,26 miliardi del ricavato totale, con un crescita in percentuale del 58% circa rispetto al 2015, quando valeva più o meno quanto il download. Proprio attraverso il dato della Universal si capisce che lo streaming vale globalmente più di 13 milioni di euro al giorno.

Solo una nota sul vinile, di cui tanto si scrive sui media italiani.  Nelle ricerche internazionali di chi lavora davvero con la musica oggi non viene mai citato.

(Lorenzo TIezzi)

La crescita del mercato discografico MIDIA
https://www.midiaresearch.com/blog/global-recorded-music-revenues-grew-by-1-1-billion-in-2016/

Il bilancio di Universal su Billboard
http://www.billboard.com/articles/business/7701980/universal-music-group-2016-earnings-streaming

Il valore dello streaming per MIDIA
https://www.midiaresearch.com/blog/global-recorded-market-music-market-shares-2016/

L’analisi di Ora Musica Blog
http://www.oramusicablog.it/la-universal-guadagna-4-mnl-di-euro-al-giorno-in-streaming-ed-e-la-migliore-delle-major-le-indipendenti-pero-fanno-meglio-della-sony-e-warner/

www.lorenzotiezzi.it, www.alladiscoteca.com

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: